and NEXT?

Quasi a cavallo con “La notte europea dei ricercatori” (qui il primo e il secondo post sull’argomento), viene organizzato un altro grande festival scientifico, il “Trieste Next”, ormai alla settima edizione. Dal 28 al 30 settembre si svolgerà il festival dell’innovazione scientifica ed in qanto città “di confine”, Trieste vuole proprosi come osservatorio e laboratorio di ricerca applicata. L’edizione 2018 vede relatori del calibro di Maria Chiara Carrozza, Elena Cattaneo, Giovanni Spataro e Angela Liberatore solo per citarne alcuni, e presenta un programma davvero ricco temi interessanti.  Ne segnalo giusto uno per giorno, tutti gli altri ve li lascio scoprire!

rieste

Trieste next – Credit

Venerdì 28 alle ore 18:00 nel Salone di Rappresentanza a Palazzo della Regione in Piazza Unità d’Italia,verrà organizzata la tavola rotonda in inglese dal titolo “MANIPOLARE IL CLIMA – SCIENZA O FANTASCIENZA?”. Con tre esperti del settore Asfawossen Asrat Kassaye, Helene Muri e Davide Zanchettin, si discuterà di geoingegneria solare ed in particolare della tecnologia SRM (solar-radiation management) che potrebbe ridurre il riscaldamento globale che sta distruggendo il pianeta terra. Ma questa tecnica è davvero attuabile? Se sì come potrebbe impattare sulle nostre vite e su quelle del sud del mondo?

Sabato 29 alle ore 15:00 nel Salone di Rappresentanza del Palazzo della Regione in
Piazza Unità d’Italia ci sarà un dialogo tra Stefano Gustincich, Giuliano Noci e Michele Scozzai dal titoloBIOMARKETING. NON SOLO BIG DATA”. Il biomarketing è una nuova piattaforma “di marketing che permette di fornire interpretazioni autentiche delle reazioni che l’individuo manifesta quando è esposto ad uno stimolo di marketing e offre strumenti di analisi originali e complementari a quelli tradizionali”. In parole semplici: i movimenti oculari, la frequenza del battito cardiaco e del respiro, la tonalità della voce possono essere i nuovi indici di marketing per valutare i nostri acquisti e le nostr preferenze.

Domenica 30 alleore 11:30 al Teatro Miela verrà organizzata la conferenza “LE BUFALE NELLA SCIENZA” con Mauro Giacca, Roberto Burioni, Gabriele Beccaria. Ormai è una vera guerra dichiarata alle bufale quella che combattono ogni giorno i professionisti della scienza e per Trieste Next verranno rettificate 5 bufale scientifiche. Dal momento che i biglietti per assistere l’intervento“dal vivo” sono già esauriti, consiglio di seguirlo in streaming sul sito Trieste Next oppure accaparrarsi il posto migliore davanti al maxishermo installato in Piazza Unità d’Italia.

Buon festival!

Vulp

PS: Non fatevi scappare l’Escape Room in laboratorio allestito da ICGEB (International Centre for Genetic Engeneering and Biotechnology)!!!

Fonte:

Trieste Next 2018

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...